"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Hillari Clinton ha venduto tutto il portafoglio azionario prima del crak!

La divulgazione finanziaria di Hillary Clinton, per l'anno 2007, mostra che l'ex first lady ha liquidato l'intero suo portafoglio d'azioni, circa 20 milioni di dollari, nel maggio del 2007.
Un tempismo quasi perfetto, poiché ha venduto tutti i suoi stock a soli 500 punti, e 5 mesi prima della "punta" del mercato (cioè prima che il mercato cominci a scendere).
Il senatore Clinton è un investitore eccellente o ha avuto qualche dritta?

In passato sospetti di Insider Trading.
Già in passato Hillary Clinton è stata stranamente fortunata. Nel 1979, l'allora First Lady dell'Arkansas, fece un enorme guadagno piazzando $ 1000 in un contratto a termine di bovini, che fruttarono 100000 $ solo pochi mesi più tardi. L'operazione l'ha messa al centro di notevoli controversie, accusata di Insider Trading (speculazioni di borsa operate da soggetti che dispongono di informazioni non conosciute dagli altri operatori del mercato).

Marshall Magazine, una pubblicazione della "Marshall School of Business", aveva fatto uno studio per quanto riguarda la probabilità del suo successo commerciale e aveva detto:
"Questi risultati sono piuttosto notevoli. Due terzi del suo investimento hanno evidenziato un utile entro la fine della giornata dell'80 per cento. Molti dei suoi traffici si sono svolti al momento dei migliori prezzi del giorno."

Ma bisogna aggiungere che la signora Clinton ha sempre negato qualsiasi malversazione, e non è mai stata accusata di un crimine simile.

2007: Una lista delle transazioni della signora Clinton QUI (gentile concessione di www.opensecret.org).

Da notare le 170 transazioni che sono state vendute. Le transazioni di qualche obbligazioni, ma il 90% vendute in stock. Attenzione:nessuna operazione di acquisto!

Questa informazione è disponibile. Tutti gli eletti negli USA sono obbligati a divulgare i loro averi finanziari, ogni anno. Se le domandaste cosa ha fatto con il prodotto della vendita, la sua risposta sarà che lo ha trasformato in liquidità: 50 milioni di dollari in fondi in deposito, e qualche centinaia di migliaia di dollari in obbligazioni.

Ma perché una persona con un talento così eccezionale per il commercio, perde il suo tempo con la politica?

Traduzione di Giuditta.

Titolo originale: OH Hillary..You’ve Got Some Splanin’ To Do

0 commenti:

Archivio blog