"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

FMI autorizzato a creare una nuova moneta.

I complottisti saranno contenti.
By Ambrose Evans-Pritchard
del Telegraf.co.uk

Una clausola al punto 19 del comunicato emesso dai leader del G20 provoca una rivoluzione nell'ordine finanziario globale.
In effetti, i leader del G20 hanno dato al FMI il potere di creare denaro per aiutare il terzo mondo.
"Abbiamo deciso di sostenere un DSP generale di assegnazione che inietterà 250 miliardi di dollari (£ 170bn) nel mondo, per aiutare l'economia e aumentare la liquidità a livello mondiale".

DSP sono i diritti speciali di prelievo, una carta moneta emessa dal Fondo monetario internazionale che sospende il debito per mezzo secolo.
Insomma sono di fatto autorizzati a mettere una nuova moneta mondiale in gioco.
I complottisti saranno contenti.

Il G20 ha salvato gli interessi privati e ha diviso l'enorme debito fabbricato dalle banche sulle spalle della gente.
La cosa strana è che nessuno si è opposto alla creazione di una nuova moneta che prenderà il posto del dollaro.

0 commenti:

Archivio blog