"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

L'Ucraina nelle mani dei militari, dellOnu e dell'OMS?


VACCINE OPPONENTS IN THE UKRAINE TO BE ARRESTED
traduzione di Giuditta

In Ucraina, chi rifiuta il vaccino sarà perseguito dal governo penalmente, secondo un rapporto dell'agenzia Interfax Ucraina (http://gazeta.ua/).

Il rapporto dice che il ministro della Sanità ucraino, Wasilij Kniazevicz, ha chiesto al Procuratore capo del paese di avviare un procedimento penale nei confronti di coloro che si oppongono alla campagna di vaccinazione di massa contro l'influenza H1N1, e anche contro le associazioni della lotta contro i pericoli dei vaccini.

Tutto questo ha aumentato il timore che le autorità stiano per lanciare ondate di arresti.

Il responsabile in capo della salute, Aleksander Bilovol, ha precisato che il governo ha pianificato una campagna di vaccinazione che ha come principale obiettivo le donne incinta.

Inoltre, il Ministero della Salute ha in programma l'estensione delle aree di quarantena in tutta l'Ucraina, che potrebbe portare all'isolamento di intere regioni, e letteralmente imprigionare le popolazioni.

È stato segnalato che un organismo chiave della Sanità Pubblica (civile), è stato sciolto e integrato direttamente nell'esercito, sollevando timori di vaccinazione forzate di massa eseguite dai militari.

Funzioni chiave all'interno del governo ucraino, sembra siano state assunte dai funzionari OMS e delle Nazioni Unite, con il pretesto della lotta all'emergenza pandemica.

Relazione dell'Agenzia Interfax-Ukraina (http://gazeta.ua/).

0 commenti:

Archivio blog