"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

OBAMA: Solo coincidenze?


Cosa nasconde l'uomo più potente del mondo?

Video geko0072 - Testo Adam Kadmon

2 commenti:

Paoloblogger ha detto...

Questa è solo una delle verità, dire che si imparentano tra di loro per mantenere l'albero genealogico dalla cosiddetta notte dei tempi "inalterato", è solo una delle cose che dovrebbe far riflettere su come queste persone prendono sul serio i loro compiti che non sono mai casuali, e che queste assoluzioni di compiti prendano addirittura tutta la loro vita per l'idea del male è qualcosa di spaventoso, di incredibile, ma di profondamente inumano. Sono delle persone inumane, lo hanno dimostrato con la loro cinicità e ambiguità di fronte alle loro malefatte. Si compiacciono di fronte alla violenza. Ognuno di loro assolve ad un compito, le persone dovrebbero considerare questi individui come persone deboli, quali essi sono perché sennò non farebbero quello che fanno.
Non stanno sbagliando apposta, il benessere non colerà dall'alto di questi immondi figuri.
Stanno realizzando piani per il loro esclusivo benessere usando violenza e scatenandola a loro piacimento. Vanno fermati.
Chi a cuore cominci a cambiare il proprio modo di vedere e non dia appoggio ai falsi profeti.
La cultura di massa non è cosa recente, sono visibili gli sbagli dei precursori nel portare tutti alla felicità, e questi figuri stanno sbagliando appositamente pur conoscendo ove si sbagli.
Sfruttano le nostre debolezze per il loro benessere.

Ciao Giuditta :)

paolo ha detto...

Ma quello non è 'l'uomo più potente del Mondo'. E' un burattino, una testa di legno in mano ai suoi datori di lavoro, i quali lo possono ricattare in ogni momento non essendo nato egli negli USA ma in Kenia - e ci sono le prove e pertanto la sua elezione a presidente risulta invalida - . Ed inoltre possiedono dei dossier relativi alla sua trascorsa militanza 'gay' ed all'uso di droghe da parte sua
- crack e coca, per essere precisi - durante quei festini.

Cosa volete che conti questo autentico pirla che vive perennemente con la pistola puntata alla tempia?

Archivio blog