"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Francia. Finalmente la notizia di Bachelot in tribunale sui media ufficiali.

Lunedì 4 gennaio 2010 - France 3 edizione regionale dell'Aquitania.


H1N1 Le Procès Bachelot à la télé !!! Acte1

Commande de vaccins: le courrier aux labos qui contredit Bachelot
Su: Liberation.fr
traduzione di Giuditta

Tre ore dopo il suo passaggio in tribunale, Roseline Bachelot annuncia sulla TV privata TF1 che già « dal 20 novembre 2009» ha cominciato a negoziare l'annullamento  « dell'ordine di 50 milioni di dosi » del vaccino contro il virus H1N1.

(ndt. purtroppo, per lei) Il famoso giornale Le Canard enchaîné ha rivelato mercoledì mattina una lettera inviata dall'Eprus, l'ufficio pubblico incaricato dell'acquisto di vaccini, al laboratorio GSK, per avvertirlo « dell'annullamento dell'ordine di circa 32 milioni di dosi », in data del 4 janvier 2010, lo stesso giorno dell'annuncio fatto dalla signora Bachelot.
Sempre secondo Le Canard, l’Eprus avrebbe anche domandato a Norvartis, l’annullamento dell'acquisto di «7 milioni di dosi ».
Un economia di circa 350 milioni di euro!

Ma Le Canard sottolinea un altro dettaglio, di cui la signora Ministro della Salute si è guardato bene di parlarne. 
Tutte e due le lettere precisano:  
« Siamo a vostra disposizione per discutere con voi le conseguenze di questo cambiamento del nostro accordo ».
Contattato mercoledì mattina, il gabinetto di  Roselyne Bachelot ha rifiutato di commentare i fatti.
Ndt. La signora Bachelot continua a mentire?
TUTTOUNO: Vaccini Marketing. Il Curriculum Vitae di Roselyne Bachelot

H1N1. Roselyne Bachelot ha ricevuto un ordine di comparizione dinanzi al Tribunal de Grande Instance di Parigi!

Informazioni supplementari:
L'associazione Politique de Vie ha fatto appello al "Conseil d'Etat" per confermare la loro determinazione.

0 commenti:

Archivio blog