"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Simposio internazionale sulle scie chimiche accessibile via internet streaming


Per seguire il simposio internazionale contro le scie chimiche organizzato in Belgio dal gruppo Belfort per questo fine settimana (29 e 30 maggio 2010) è stato organizzato uno streaming via internet.

Basterà infatti connettersi nei giorni dell'evento al seguente link per seguire i lavori della conferenza:


Ovviamente questo simposio non sarà la fine della nostra battaglia ma un forte richiamo per continuare positivamente la nostra lotta:

· sporgendo una denuncia al locale distaccamento di polizia.

· diffondendo i nostri rapporti scientifici il più possibile. Li metteremo sul nostro sito web e su molti altri. Qui il link per uno di essi (disponibile a partire dal 30 Maggio):

Il video clip dell'evento con un programma di massima della conferenza:



Dal blog tanker enemy  queste informazioni sulla conferenza

Salve,

Sono Peter Vereecke dal Belgio.

Lo scorso agosto, mi rivolsi al nostro Dipartimento di Giustizia per presentare una denuncia contro l'intenzionale e sistematica diffusione di metalli pesanti, sostanze chimiche ed agenti patogeni nell'atmosfera. Di conseguenza da ottobre è in corso un'indagine su questo tema.

A causa di qualche attenzione della stampa, sono noto come il sindaco delle chemtrails. Se si digita su Google, si trova un video in cui illustro questo problema. Dieci anni or sono fui sindaco della mia Comunità per un periodo di sei anni. Da allora ho cose più importanti in mente...

In questo stesso mese di agosto, ho creatoun movimento di resistenza civile, il gruppo BELFORT, che mira a rendere consapevoli i cittadini del fatto che le persone sono manipolate, che sono minacciate nella loro libertà, integrità e dignità per opera di alcune forze molto potenti.

Sin dall'inizio abbiamo decido di concentrarci sulle “tre C”: chemtrails, Codex alimentarius e costrizione alle vaccinazioni, ma abbiamo esteso le nostre preoccupazioni a problemi come il climategate, la “guerra” al terrorismo, il controllo nei media di regime etc. Ci occupiamo anche delle possibili risoluzioni.

Per il 27 marzo del 2010 vogliamo organizzare a Gand un simposio per rivelare la verità sulle scie chimiche.

In questa occasione presenteremo i seguenti documenti:

1. una relazione scientifica che offre innegabili prove sulle chemtrails;

2. i risultati dell'inchiesta compiuta dalla Magistratura belga;

3. l'anteprima del documentario realizzato su questo tema dal regista francese, Patrick Pasin.

Vorremmo dare un respiro europeo e, se possibile internazionale, a tale evento. Questo è il motivo per cui vi ho contattato, confidando nel vostro impegno preliminare e basandomi sulle vostre conoscenze circa questo tema.

Vorrei sapere se si desidera collaborare in ogni modo possibile al fine di rendere questo evento un’affermazione dei cittadini per protestare contro questo assalto alla nostra salute, alla nostra integrità ed al nostro futuro.

Contattatemi nei seguenti casi.

• Se desiderate partecipare ed aiutarci.
• Se desiderate contribuire al programma di quel giorno con informazioni, prove, testimonianze e così via.
• Se si conoscono altre persone o organizzazioni (in altri paesi) che operano su questo argomento.
• Se avete un suggerimento di qualsiasi genere che possa essere utile.

Cari amici «guerrieri»,

proviamo tutti che è molto importante che noi – il popolo – ci alziamo in piedi, abbandoniamo il nostro isolamento e cominciamo a lavorare insieme per cambiare il mondo, per il bene di tutta l'umanità.

Quindi vi prego di contattarmi, al più presto. Mi sono totalmente impegnato a fare del mio meglio per contribuire alla più grande rivoluzione nella storia dell'umanità, insieme con i miei amici del Gruppo Belfort e a tutti voi!

Saluti cordiali e combattivi del Gruppo Belfort.

Peter Vereecke

Hooiwege 20
9940 EVERGEM
Belgium

email: peter_vereecke@hotmail.com
internetsite: http://citizensinactionbelgium.ning.com/

telephone number : 00-32-9-357.33.36

Qui il testo originale in versione PDF.

0 commenti:

Archivio blog