"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

C'era una volta Berlusconi.



video di ruligi | 19 febbraio 2008

Libero montaggio del primo film che racconta l'avventura di Silvio Berlusconi. 
Link del film:  
http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=4409

Un film di: Beppe Cremagnani e Enrico Deaglio
Con la partecipazione di: Lella Costa
Musiche di: Carlo Boccadoro
Regia di: Ruben H. Oliva

Alla vigilia delle decisive elezioni del 2006, il primo film che racconta l'avventura di Silvio Berlusconi.
L'uomo che ha più diviso gli italiani raccontato con immagini, interviste e documenti visivi inediti e unici.

I misteri della sua villa.

Il segreto dei suoi capelli.

La vera storia dello stalliere della mafia (e le sue conseguenze).

La moltiplicazione della sua ricchezza.

La giornata dello scandalo al Parlamento europeo di Strasburgo.

Il mausoleo costruito sul modello della tomba di Tutankhamon... ...e molto altro ancora.

Si ride, ci si agita sulla poltrona, si pensa: Ma è tutto vero? Si, tutto vero.


Link:
http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=4409
http://www.diario.it
http://www.quandocerasilvio.com

0 commenti:

Archivio blog