New Jersey. Evacuati con la forza, con 5 minuti di preavviso.

Brian Andreyko e sua moglie Diane, con i loro figli  Brandon 12 anni, Aiden di 4, e Logan di 10, residenti a Lavallette parlano con un poliziotto. Chiedono il recupero dei loro effetti personali dalla loro casa.
Gli abitanti di sette comunità del New Jersey hanno ricevuto un ordine di evacuazione, con 5 minuti di preavviso, e sono stati costretti dai servizi di emergenza, a salire a bordo di autobus.
Gli è stato detto che devono essere evacuati per permettere alcune ripararzioni delle infrastrutture in seguito all'uragano Sandy.
Gli evacuati potranno tornare alle loro case fra circa 8 mesi! 


I settori interessati sono Seaside Heights, Seaside Park, alcune localita' dell'isola di Berkeley, la parte sud di Seaside Park, Lavallette, Ortley Beach e Mantoloking.

Degli autobus pieni di persone sono stati scortati dalla polizia e dai vigili del fuoco che hanno dato l'ordine agli abitanti di raccogliere qualche effetto personale in cinque minuti.

Evacuati con la forza, e solo 5 minuti per preparare una borsa con gli effetti personali, per poi essere messo su un autobus!

Il capo della polizia ha detto:
"Facciamo evacuazioni obbligatorie. Vogliamo che la gente sappia che lo facciamo non solo per la loro sicurezza Lo facciamo per altri motivi, per poter cominciare a lavorare, per fare quello che dobbiamo fare".
Motivi forniti:
Riparazioni delle linee principali del gas, di Mantoloking Island Beach State Park, e la fogna crollata à Seaside Heights.
I residenti potranno recuperare i loro averi, sotto scorta della polizia.
Migliaia di persone trasferite, ma dove non si sa.

Fonti:

0 commenti:

Archivio blog