Goldman Sachs, anche nella tomba!

Qui giace l'economia francese, ma tutto va bene, il peggio è passato
Lasciate ogni speranza o voi ch'entrate... Goldman Sachs non molla "l'osso".
Le pompe funebri francesi (PFG - OGF - Roblot - Henri de Borniol - Dignité Funéraire, circa 1000 agenzie in tutta la Francia) sono in vendita... E Astorg Partners (Equipe Capital Investment indipendente francese) "ha chiesto a Goldman Sachs di cercare un investitore per la vendita del gruppo di pompe funebri..."...

Non è possibile! gli uomini di Goldman Sachs sono dappertutto, anche nella tomba!
Leggere:
le "scoop" des Echos e ici Funéraire Infos

Strano! Sappiate che secondo Funéraire Info:

"Il gruppo si ocupa di 120.000 funerali all'anno, 25% del mercato (!), ha 5500 dipendenti, 430.000 contratti di assicurazioni previsione ossequie, con una crescita del 15% l'anno, e 145.000 bare prodotte ... PFG potrebbe essere valutato tra 800 milioni e un miliardo di euro "... la morte ha un certo peso...

Detto questo, non capisco ... Perché i funerali dei francesi non possano rimanere in Francia con un gruppo francese? Immaginatevi se PFG sia acquistqto da una compagnia romena? O da Merrill Lynch? Siamo caduti così in basso? 
(Non di proposito: -)
Revue de Presse par Pierre Jovanovic

0 commenti:

Archivio blog