Turchia: Prodotti chimici negli idranti contro i manifestanti?


I manifestanti turchi sostengono che negli idranti, l'acqua viene miscelata con sostanze chimiche.
Un ufficiale della polizia turca è stato sorpreso mentre aggiunge "Jenix" nel serbatoio dell'acqua di un veicolo.
Altre foto: QUI 
Si tratta di un gas iritante progettato ad Istanbul, Turchia. Esclusivamente riservato alle istituzioni pubbliche e le autorità.
L'Ordine dei Medici della Turchia ha successivamente confermato, con una una dichiarazione, l'uso di prodotti chimici diluiti nei cannoni ad acqua. Il governatore di Istanbul, ha finalmente ammesso l'uso di un additivo, una "medicina", ha detto.

0 commenti:

Archivio blog