Chemtrails. Chiudono la bocca alla vera informazione

Censura repressione sequestro dei pc di Marcianò 


 

Fatelo girare in maniera virale 
http://www.youtube.com/watch?v=Cpsdmc7KIm4

che tutti sappiano

seguiranno aggiornamenti 

Sulla vicenda repressiva nei confronti dei fratelli Marcianò vedi

http://straker-61.blogspot.it/2013/10/escalation.html
 
Fate capire alla gente che occorre darsi da fare il più in fretta possibile
Fate capire a chi "non crede alle scie chimiche" quello che sta realmente succedendo

Pubblicate a valanga questo video su tutti i blog e i siti di vera informazione.

leggere assolutamente:

Scie chimiche: dopo l’incidente stradale, sequestro ai Marcianò per fermare la denuncia delle scie chimiche

Grecia. Carcere per coloro che non sono d'accordo con le normative UE!

Carcere per chi resiste, si oppone, o semplicemente non è d'accordo sulla politica estera ... UE
Il governo greco ha approvato un emendamento in base al quale ogni persona che si opponga o esprima disaccordo con la politica estera dell'Unione Europea sarà punito con una pena detentiva fino a due anni.

Articolo 458 A: "Violazioni alla normativa UE" 
Nel corso dell'assemblea, i membri di Nuova Democrazia e il PASOK hanno adottato un articolo (458 A) che stipula che ogni persona che si opponga alla politica estera della Comunità europea o di un paese che ne faccia parte, è punibile con la reclusione fino a due anni. 
Non credo che un altro articolo della costituzione greca ne abbia tradito lo spirito come questa iniquità!

Chemtrails. Fibre di vetro cadono dal cielo ... tutto normale!

4 giugno, Huntsville (Alabama)
Una forma indistinta, simile ad una tempesta è è improvvisamente apparsa sui radar dell'uffico di meteorologia.
Tuttavia, il sole era alto e nessuna goccia è caduta.


Una violenta tempesta ... di origine umana?
Quando gli scienziati hanno osservato la macchia con un radar meteorologico convenzionale, tutto faceva pesare ad una tempesta molto violenta.

Hanno poi utilizzato una tecnologia a doppia polarità, sviluppata negli ultimi anni dal Servizio Meteorologico Nazionale. Questo radar, più avanzato, permette di eseguire la scansione in due direzioni, orizzontale e verticale.
Si sono resi conto che la macchia non era un temporale, non era naturale.
Fibre di vetro, sottili come capelli (immaginate cosa possono provvocare nei polmoni!), trovate sul posto, ne hanno fatto dedurre che fosse il risultato di particelle riflettenti utilizzate per testare radar militari.

Infatti, pochi giorni dopo il fenomeno, l'esercito statunitense ha rilasciato una dichiarazione che annunciava alcuni test militari. Questo sistema di difesa è utilizzato principalmente per igannare i missili radar.
"I dati del radar a duplice polarità erano simili a quelli osservati in altri casi di paillettes militari. La differenza principale era che il vento non li disperdeva. Il rilascio delle paillettes è avvenuta a meno di 1.000 metri dal suolo, e quel pomeriggio, i venti erano quasi inesistenti. Esse si sono depositate su una gran parte della città di Huntsville",
ha spiegato Matthew Havin. In assenza di vento, il luccichio è rimasto visibile sul radar per più di nove ore. Un tempo improbabile per una tempesta ...

Per saperne di più:
http://www.maxisciences.com/m%e9t%e9orologie/le-mystere-de-la-tache-qui-intriguait-les-meteorologues-enfin-elucide_art31179.html

Archivio blog