Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2020

Gli eremiti della taiga: l'isolamento rese fragile il loro sistema immunitario.

Immagine
“La famiglia Lykov (6 persone) visse in isolamento, nella taiga siberiana, dal 1937. A metà degli anni '80 i Lykov sono stati scoperti, “studiati” e morirono, in poco tempo, quasi tutti. La famiglia Lykov, composta da 6 persone, viveva in isolamento nella taiga siberiana dal 1937. A metà degli anni ' 80 sono stati scoperti e contattati da ricercatori e scienziati, tutta la famiglia Lykov morì rapidamente, rimase solo una Agathia. A causa dell'isolamento dal mondo esterno e dalle persone, la capacità del corpo aveva perso la sua resistenza ai virus. Questo è tutto quello che c'è da sapere sull'auto-isolamento e sui virus. Dal punto di vista medico la famiglia fu stata studiata da un dottore, Igor Pavlovic Nazarov. Nel suo articolo sul giornale «Труд» espresse l'opinione che la morte di Dimitry, Savina e Natalia fosse la debolezza del sistema immunitario causato dalla mancanza di contatti con il mondo esterno. L’analisi del sangue di Agathia e di Karp rivelò l’as