Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2012

25 dicembre. Auguri a tutti coloro che sono nati questo giorno

Immagine
  Qui vediamo un Gesu' che non e'  Gesu' del Vangelo. Questa e' una figura che e' servita, per una questione politica, a sostituire gli altri dei, semidei e personaggi storici "nati" il 25 dicembre.

Celeste Ruiz è in Spagna, sta tornando a casa?!

Immagine
http://psicov.blogspot.it/2012/12/angela-celentano-lo-psico-tormentone.html#more DOPO UNA FOTO TAROCCATA, UN DISTINTIVO DI UNA SCUOLA COLOMBIANA (vedere le note alla fine del post), UNA FAMIGLIA CHE NON L'HA MAI VISTA E UN APPARTAMENTO VUOTO ... ECCO A VOI ... CELESTE .... E’ in Spagna. In Andalusia. Forse a Malaga. O proprio a Siviglia. E sta scappando (sic!). Dalle notizie che arrivano dall’Italia, dagli investigatori che sono andati a cercarla fino all’indirizzo che aveva comunicato a Rossana, da una Cancun diventata improvvisamente troppo piccola, o forse dal suo destino. Dalla sua stessa storia. Celeste Ruiz, la messicana che da due anni e mezzo sostiene di essere Angela Celentano, ora è una ragazza in fuga (sic!). Ad inseguirla ben sette corpi di polizia. Dal Racis, ai Carabinieri del comando provinciale di Napoli, dall’Interpol alla Polizia messicana, passando per gli uomini della Procura di Torre Annunziata, quelli della stazione dei Carabinieri di Sorrent

Sistema di pagamento biometrico utilizzato in una mensa scolastica statunitense ha cessato di essere utilizzato per le proteste dei genitori

Immagine
E 'rassicurante sapere che alcuni genitori fanno il possibile per preservare il diritto alla privacy denunciando l'espansione dei sistemi di identificazione biometrica. Una posizione che dovrebbe ispirare altri genitori. http://www.baltimoresun.com/news/maryland/bs-md-ca-palm-scanners-halted-20121213,0,7388396.story

La grande truffa del Telethon il professor Testard denuncia una "mistificazione".

Immagine
Il Telethon 2008 in Francia è terminato il 7 dicembre, dopo 30 ore di appello ai donatori. Più di 95 milioni di euro sono stati raccolti per la ricerca sulle malattie genetiche. Sono 20 anni che questa "grande fiera" televisiva continua... Ecco cosa ne pensa un ricercatore, uno specialista in biologia della riproduzione. La grande escroquerie du Téléthon Le professeur Testard dénonce une "mystification" Traduzione di Giuditta " E 'scandaloso. Il Telethon raccoglie annualmente tanti euro quanto il bilancio di funzionamento di tutto l'Inserm . La gente pensa di donare soldi per la cura. Ma la terapia genica non è efficace. Se i donatori sapessero che il loro denaro, prima di tutto è utilizzato per finanziare le pubblicazioni scientifiche, ma anche i brevetti di poche imprese, o per eliminare gli embrioni dai geni deficienti, cambierebbero di parere. Il professor Marc Peschanski, uno dei architetti di questa terapia genica, ha dich

Livia ed Alessia sono ancora vive... ma non da trovare.

Immagine
Dato che da un anno a questa parte tutti ci raccontano di un Matthias Schepp incapace di elaborare un piano di fuga ma capace di uccidere e suicidarsi, di un Matthias Schepp in difficoltà mentale a causa del divorzio, ho deciso di proporvi, per conto di Livia ed Alessia che tanto amano i pennarelli colorati, un gioco particolare chiamato " indovina il mio disegno ".   Il gioco è semplice. Ad ogni notizia che riporterò (vera al 100% con tanto di link di verifica) disegneremo su un foglio una scena in modo che, arrivati all'ultima notizia, di fogli disegnati ne avremo tanti. A quel punto li uniremo per creare un unico grande disegno. Per vincere occorrerà essersi avvicinati il più possibile al disegno nascosto in cui qualcuno ha inserito le figlie di Irina Lucidi. Devo dire che non l'ho elaborato tutto da solo, c'è chi mi ha aiutato anche se per sua decisione non ne farò il nome, e che questo articolo non vuol essere un atto di accusa contro nes

Mondializzazione.L'Europa, una tragedia greca

Immagine
Mondializzazione, politica europea, finanza globalizzata, situazione della Francia…, Jean-Paul Fitoussi  fa la sua analisi sullo stato dell'economia.  Alternatives économiques: La Francia sembra a mal partito nella mondializzazione... Jean-Paul Fitoussi : La globalizzazione diventa al tempo stesso la scusa e la causa prima di ogni evoluzione sgradevole che riguarda i paesi! Bisogna dire che è un concetto vago che permette facilmente delle manipolazioni. Quelli che la citano spiegano spesso e con insistenza che le differenze dei costi del lavoro svantaggiano le economie dove gli stipendi sono alti. Si percepisce molto rapidamente il limite e la contraddizione di un tale ragionamento. Questo significherebbe che i paesi ricchi sarebbero i perdenti nella mondializzazione semplicemente perché sono ricchi.... si vede bene che non è ciò che realmente succede e quali siano gli interessi che questo discorso retorico serve. Se

La "profezia" di Joseph de Maistre sul destino delle nazioni

Immagine
Joseph de Maistre (1753-1821) in gioventù massone, adepto di una loggia legata all'esoterismo martinista. Protettore dei gesuiti, scriveva al suo amico, il visconte de Bonald: «Finora, le nazioni sono state uccise per conquista, vale a dire per penetrazione; ma a questo punto si pone una grande domanda: una nazione può morire unicamente sul proprio suolo, senza trapianto, né penetrazione, per putrefazione, ossia lasciando giungere la corruzione fino al punto centrale e fino ai principî originali e costitutivi »

Bimbo iperattivo? Occhio all'additivo

Immagine
Additivi e aromi: pericolo per i bambini La prestigiosa rivista medico-scientifica “Lancet”, ha da tempo lanciato l’allarme: “Gli additivi aumentano l’iperattività e deficit di attenzione nei bambini”   Già  negli anni ’70 alcune ricerche ipotizzavano che certi coloranti fossero legati all’iperattività ”, dice Paolo Aureli, Direttore del Centro nazionale per Qualità  e il Rischio alimentare dell’Istituto Superiore di Sanità  italiano. Ma c’è dell’altro: la pericolosità  degli additivi non riguarda solo la presunta iperattività  infantile, ma numerosi aspetti della vita, infantile e adulta. Esistono studi seri, poco pubblicizzati, che dimostrano come bambini autistici hanno avuto un notevole miglioramento della loro condizione, eliminando gli additivi dall’alimentazione! E’ noto che la chimica ingerita, è tanto più pericolosa quanto più delicate sono le condizioni del sistema nervoso ed immunitario. Bambini estremamente sensibili, come gli autistici, o quelli ch