"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

PAURA A LONDRA! LA MONARCHIA E' IN PERICOLO?



Chi non conosce i corvi della TORRE DI LONDRA?

"....È comunemente risaputo che ci sono sempre stati almeno sei corvi all'interno della residenza. Si sostiene che Carlo II ordinò la loro rimozione in seguito alle proteste dell’astronomo reale John Flamsteed, il quale lamentava disturbi nelle osservazioni dovuti al passaggio dei corvi. Tuttavia, non furono eliminati perché a Carlo fu riferita una leggenda secondo la quale se tutti i corvi avessero lasciato la Torre di Londra, la Monarchia, e l’intero regno sarebbero caduti. Carlo non se la sentì di sfidare il fato e decise di spostare l’osservatorio a Greenwich.

Attualmente ci sono otto corvi, le cui ali sono state sfoltite per evitare che volino via, essi sono accuditi dai “Ravenmaster” un compito assegnato a uno dei Yeomen Warders. (Wipedia)..."

Stamani ho saputo che il guardiano addetto ad accudire i corvi reali, e a sostituirli nel caso di problemi, ha acquistato sei corvi supplementari...

La crisi mondiale attuale preoccupa gravemente la Regina e la Monarchia?

Nemmeno durante la crisi dell'influenza aviaria c'é stata una simile prevenzione!

0 commenti:

Archivio blog