"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Guerra contro il terrore: esigiamo la verità!

AVAAZ.ORG
Questa settimana, il governo degli Stati Uniti esamina la questione seguente:
stabilire una Commissione d'indagine incaricata di esaminare le tattiche utilizzate da Bush nel quadro della sua “guerra contro il terrore„. Ciò potrebbe avere ramificazioni fino ai più alti livelli.

I grandi senatori che hanno preso la testa di quest'appello a favore della giustizia hanno bisogno di un enorme sostegno mondiale per garantire che questa commissione sia realizzata e che abbia un vero potere. Ma potenti interessi vogliono nascondere la verità sulla tortura, le detenzioni segrete e di altri abusi illegali.

Firmate l'importante petizione qui di seguito e la presenteremo alle udienze del senato prima che decisioni siano prese questa settimana:
------------------------------------
All'attenzione del governo degli Stati Uniti: Siamo felici che il presidente Obama abbia annunciato che avrebbe posto fine ai metodi ed alle politiche abusive utilizzate da Bush nel quadro della sua “guerra contro il terrore„. Raccomandiamo la messa in atto di un organo indipendente incaricato di condurre un'indagine approfondita su queste pratiche, chiediamo che i responsabili spieghino i loro atti e che in futuro, la lotta degli Stati Uniti contro il terrorismo sia realizzata nel rispetto rigoroso dei principi dei diritti dell'uomo e dello Stato di diritto. Così, le relazioni internazionali potranno prendere una nuova partenza.
Firmate la petizione: QUI o QUI

La missione di AVAAZ.org


Da quando problemi come il cambiamento climatico e l'aumento dei conflitti religiosi nel mondo minacciano il nostro futuro, cittadini di ogni nazionalità hanno iniziato a prendere le questioni di politica mondiale direttamente nelle loro mani. Avaaz.org (il nostro nome significa “Voce„ o “Canzone„ in diversi idiomi tra cui: hindi, urdu, farsi, nepalese, dari, turco e bosniaco) è una comunità di cittadini globali che agiscono per risolvere i più importanti problemi che il mondo affronta oggi. Egli nostro scopo e assicurarci che lo opinioni e i valori oltre popolazione mondiale - e non solo quelli delle classi politiche e delle corporazione - contribuiscano ha determinare il decisioni preme a livello globale. I membri di Avaaz.org si battono per un mondo più giusto e pacifico e per una visione di globalizzazione dal volto più umano. In un mondo interconnesso come il nostro le azioni dei capi politici e delle aziende hanno un profondo impatto su tutti noi. Per raggiungere egli potere e l'influenza esercitati dai capo e lastrica corporazione transnazionali, i membri di Avaaz.org stanno costruendo un movimento di cittadini senza frontiera. Essendo cittadini senza frontiere non godiamo dell'appoggio dei governi, delle aziende o dei media ma, lavorando insieme, possiamo sensibilizzare milioni di persone in tutto il mondo e far contare l'opinione pubblica riguardo a problemi globali quali la povertà, il cambiamento climatico, i diritti umani e la sicurezza. Usando le tecnologie più avanzate, Avaaz.org dà la possibilità a persone comuni di ogni angolo del pianeta di esprimere la loro opinione contattando direttamente le aziende, i media e coloro che prendono le decisioni a livello mondiale. Iscrivendoti ad Avaaz.org riceverai aggiornamenti sulle nostre campagne e sulle azioni da intraprendere online e offline per contribuire a risolvere i più urgenti problemi globali.

La squadra di AVAAZ.org


Avaaz.org è stata fondata da res Publica, un gruppo di attivisti globali, e da MoveOn.org, una comunità online che ha lanciato l'attivismo in rete negli Stati Uniti. Avaaz.org è stato poi sviluppato da un gruppo di imprenditori del settore sociale che hanno unito il lavoro sui problemi di giustizia globale alle nuove tecniche di attivismo online. I fondatori di Avaaz.org sono Ricken Patel, direttore esecutivo, jeremy Heimans, andrea Woodhouse, david Madden, Eli Pariser, tom Perriello, tom Pravda. Avaaz.org è gestita da una piccola squadra di attivisti sparsi in quattro continenti. Il team Avaaz conduce ricerche sulle campagne da intraprendere, prepara inviti ad azioni rapide e informa i media sul suo lavoro. Egli gruppo che lancia la campagna consultò i membri di Avaaz.org e utilizzò egli loro feed-back per organizzare lo priorità dell'organizzazione. Avaaz.org è appoggiata da importanti gruppi attivisti di tutto il mondo, tra cui service employees international Union, CO-fondatore di Avaaz, GetUp.org.au, e molti altri.

0 commenti:

Archivio blog