"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Dopo gli indoamericani a chi tocca? Genocidio batteriologico.

Post originale: Vaccini influenzali contaminati da aviaria

da: PrisonPlanet march 05; by Paul Joseph Watson trad e sintesi Cristina Bassi

I giornali della repubblica ceca si stanno chiedendo se la scoperta scioccante dei vaccini contaminati con il virus mortale dell’aviaria, che furono distribuiti a 18 paesi dalla società americana Baxter, siano o meno parte di una cospirazione per provocare una pandemia.
“L’azienda che ha prodotto materiali contaminati dal virus influenzale in un impianto in Austria, venerdi scorso ha confermato che il prodotto sperimentale contiene i virus attivi H5N1 della influenza aviaria” - riferisce il Canadian Press.

I vaccini influenzali Baxter contamninati con H5N1 - nota altrimenti come la forma umana della influenza aviaria, una delle più mortali armi biologiche sulla terra con una incidenza di mortalità del 60%- sono stati ricevuti da alcuni laboratori nella Repubblica Ceca, in Germania e Slovenia.

Inizialmente la Baxter ha tentato di glissare su alcune domande invocando il “segreto commerciale” e si è rifiutata di rivelare come i vaccini siano stati contaminati dall’H5N1. Dopo l’incalzante pressione, ha dichiarato che dei lotti di puro H5N1 sono stati mandati incidentalmente.

Sembra questo un tentativo di cambiare rapidamente la storia e nascondere il fatto che la contaminazione accidentale di un vaccino, con un agente biologico mortale come il virus dell’aviaria, sia virtualmente impossibile e il solo modo per cui questo può essere successo è a causa di una voluta negligenza, rozza e criminale.

(…) “E’ stata questa una negligenza criminale o un tentativo di provocare una pandemia usando una vaccinazione antinfluenzale per diffondere la malattia, come successe in USA con la vaccinazione anti epatite B, con vaccini che contenevano il virus HIV ?”(…)

(…) Il fatto che la Baxter mischiasse il virus mortaley H5N1 con un mix di virus H3N2 di influenze stagionali, è canna fumante…Il virus H5N1 in se ha ucciso centinaia di persone, ma è meno trasportato dall’aria e più circoscritto di ciò che potrebbe diffondere.

Tuttavia se associato con virus di influenze stagionali, che come noto sono ultra trasportabili via aerea e quindi facilmente diffondibili, l’effetto è un’arma biologica potente, ultra mortale, ultra trasmissibile via aerea.

L’articolo sul Canadian Press spiega: “Mentre l’ H5N1 non infetta facilmente le persone, i virus H3N2 si”

(…) Mike Adams, come esperto in campo salutistico, fa rilevare: “la risposta shock è che questo non può essere stato un incidente. Perché? Perché la Baxter International aderisce a qualcosa come il BSL3 (Biosafety Level 3- Livello 3 di biosicurezza) una sequenza di protocolli di sicurezza di laboratorio che impediscono la contaminazione incrociata dei materiali”.

2 commenti:

Zret ha detto...

Tutto ciò è inquietante.

Mi riferiscono di numerosi casi di mononucleosi in seguito a vaccini. Forse è una coincidenza.

Ciao

giuditta ha detto...

Io ormai non credo più alle coincidenze...

Archivio blog