"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

OBAMA FALLA FINITA, ….ADESSO!

FONTE: Movisol

video

Sottotitoli:

"Ricorderete che io sono stato l’unico, già il 25 luglio 2007, a prevedere quello che, da allora, in effetti è accaduto all’economia mondiale.
Ora, più di recente, alcuni economisti importanti sono venuti allo scoperto, a modo loro, sostenendo punti di vista che coincidono col mio.

Da esperto, dichiaro, a coloro che hanno detto il contrario in tutti questi anni, che la politica che è stata rifilata al Presidente degli Stati Uniti può mandare a fondo gli Stati Uniti e la sua presidenza molto rapidamente!
Non c’è alcun modo in cui il Presidente possa sperare di sopravvivere politicamente a questo tipo di politica, neanche a breve termine.

Prima di tutto, è incompetente, è anti-costituzionale e distruggerà gli Stati Uniti.
E la gente – non i liberals a cui da’ ascolto, che godono di alti stipendi, ma i normali cittadini, quel 60-70% della popolazione a reddito basso – finirà con il rivoltarsi contro di lui duramente, se non abbandona subito questa folle politica.
C’è una soluzione, e c’è sempre stata una soluzione, quella che ho specificato tra il 25 luglio 2007 e il settembre 2007: sottoporre l’intero sistema ad una riorganizzazione fallimentare! Prendere tutta la monnezza e buttarla via!
Ricostruire le banche secondo gli standard previsti dalla Legge Glass-Steagall.
Rifinanziare le banche, ma non i creditori! Rifinanziare le banche, concedendo loro crediti del governo che consentano loro di tornare ad essere solventi.
Ma non regalare i soldi agli speculatori! Non corrompere gli speculatori!

Altrimenti, non sarà Presidente per molto tempo, Mr. President.

Ho fatto tutto il possibile per aiutarLa a sopravvivere come Presidente, e perché riuscisse nel suo compito.
Ma questo, l’errore che ha commesso ora, su cattivo consiglio, su consiglio incompetente!.. rischia di mandare a fondo Lei e la presidenza, e di mandare a fondo gli Stati Uniti.
Perché se Lei va a fondo adesso, porterà a fondo con sé gli Stati Uniti.
E diventerà sempre più impopolare nei prossimi giorni e settimane.

Dunque, cambi subito politica.

Abbandoni questa politica che è comunque anticostituzionale.
E non solo è anticostituzionale, è anche immorale!
Sia dunque un Presidente morale: la respinga! E sono certo che la maggioranza dei cittadini americani verrà in suo soccorso, se lo farà.

La faccia finita, Mr. President, è un terribile errore.

Io sono l’esperto: sono l’esperto meglio qualificato.
Certo, ci sono persone che concordano con me, più o meno, tra le istituzioni odierne.

Ma l’esperto sono io, e Le dico: non commettere questo errore! È un suicidio politico!

Falla finita, adesso!"

Su STAMPA LIBERA

0 commenti:

Archivio blog