"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

FED. 9,7 trillions di dollari "evaporati"!



Traduzione di Giuditta


Questi 5 minuti di video fanno parte di una audizione del Congresso in cui l’Ispettrice Generale della FED, Elisabeth Coleman, è interrogata dal Membro del Congresso, Alain Grayson, il 5 maggio 2009, su delle somme enormi di dollari di cui la FED è responsabile.

L'Ispettrice Generale evita di rispondere a ciascuna delle domande. Essa sembra saperne molto meno che il Membro del Congresso Grayson, ma riconosce che questi trilioni di dollari non possono più essere ritrovati.
Secondo le informazioni di Bloomberg,com, trilioni di dollari di credito in più, sono stati accordati dalla FED.
Ci si preoccupava per il debito USA, che oltrepassa i 11300 miliardi di dollari, ma scopriamo, sbalorditi, che la banca centrale degli USA, la "Federal Reserve”, che nei fatti non è nient'altro che un cartel costituito dai più grandi stabilimenti bancari degli Stati Uniti d'America, avrebbe perso non meno di 9000 miliardi di dollari!
Scomparsi, Volatilizzati. Nessuna traccia di quello che rappresenta un debito supplementare di 30000 dollari per ogni cittadino americano.
Perché i media ufficiali non ne hanno parlato? Cosa farà l'Amministrazione Obama?
Qual'è la responsabilità dell'Amministrazione Bush?
Questa storia è una "Secret Story" della finanza internazionale?
Articolo di LePost

3 commenti:

paolo ha detto...

Proviamo ad indovinare in quali tasche sono finiti quei soldi.
Qual'è quella razza che ne è sempre avida?
Teniamo anche presente il costo di tutti i dannati 'Black Projects' nei quali il governo USA si è impegnato.

Ad es. cerchiamo solamente di immaginare il costo folle, stratosferico dell'operazione 'scie chimiche'.
Il conto lo pagano ovviamente i contribuenti.

giuditta ha detto...

ciao paolo!
Indovinare! Lo sappiamo tutti, ma ci sono quelli che sanno e non fanno niente, tanto...Quelli che sanno ma sono pagati da questi criminali e collaborano, non dicono niente o sviano le info...Quelli che sanno e cercano di fare qualche cosa, di farlo sapere....Io sto pensando di mollare tutto (mi sta venendo l'ulcera!) e non pensarci più, tornare ad essere un montone fra i montoni, tanto...:(

FreeMachines ha detto...

Di questi soldi se ne parla anche in Obama Deception. E' con il decreto salva banche che hanno aperto un buco nero.

Non mollare tutto.. è impossibile tornare montone ;) ... ma non farti nemmeno venire l'ulcera!

Archivio blog