"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

BP. Allarme di risalita metano disattivato un anno fa!

Dopo queste rivelazioni:

Goldman Sachs vende 44% delle sue azioni BP prima del disastro. Preveggenza?

[ ... ]Goldman Sachs si è liberata di gran parte del suo portafoglio di azioni BP nei primi tre mesi del 2010. In un momento del tutto neutro, la famigerata banca ha venduto più di due volte di tutti gli altri detentori di azioni BP messi assieme. Si è letteralmente liberata del 44% del suo investimento nella compagnia petrolifera e incassando quasi 270 milioni di dollari. Goldman Sachs avrebbero perso il 36% del loro valore, se avesse conservato fino ad oggi quelle azioni. Ma come hanno fatto ad essere cosi tempestivamente previdenti?

ECCO A VOI:
L'allarme che avrebbe potuto evitare l'esplosione disattivato "per non disturbare la notte"!


L'inchiesta:


BP - nouveau rebondissement dans l'enquête 

L’assenza del sistema d’allarme è solo uno dei tantissimi problemi e negligenze generali che il Wall Street Journal ha scovato nelle 60 pagine di trascrizione dell’audizione...

 La British Petroleum sapeva che la piattaforma petrolifera Deeper Water Horizon correva dei rischi in termini di sicurezza. Lo sapeva da tempo. Quindi, il “fondamentale sistema di allarme” che avrebbe avvisato i lavoratori che qualcosa di brutto stava per accadere, è stato intenzionalmente disattivato prima dell’esplosione che ha causato il disastro.
Il capo del reparto elettrico della piattaforma, Michael Williams, ha testimoniato che il sistema d’allarme era stato “inibito”, la sua automaticità disattivata perché i dirigenti “non volevano che la gente fosse svegliata alle 3 di notte per un falso allarme”. Doveva essere attivato manualmente. Non è successo e le conseguente sono note a tutti...

Continua qui: 
La BP conosceva i rischi per la sicurezza ed ha disattivato gli allarmi

Fonte: Alarm Was Disabled Before BP Blast

0 commenti:

Archivio blog