"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Iraq, Afghanistan, veramente dei paesi di barbari sanguinari!?


Y'a vraiment des pays de merde ...
 54fiorentino54

Prima Guerra del Golfo 1991: 147 soldati americani morti durante i "combattimenti".
Guerra in Afghanistan 2002: 84 soldati americani morti durante i "combattimenti".
Seconda Guerra del Golfo 2003: 138 soldati americani morti durante i "combattimenti".
"Paesi di merda, popolati da barbari sanguinari che non rispettano niente...!!!"
Stati Uniti 2002: 11 281 morti a causa di colpi da arma da fuoco.

2 commenti:

Alba kan. ha detto...

Forse prima di essere invasi dai barbari, questi paesi non erano poi così barbari...

giuditta ha detto...

Cos'è barbaro? Tutto quello che non è USA, "cristiano", occidente, ...
Ci hanno inculcato che noi, entrati nello stampo occidentale, siamo la Civiltà. Gli altri devono solo uniformarsi e cercare di copiarci. Tutti uguali, tutti vestiti allo stesso modo, mangiare le stesse cose, pensare le stesse cose, ... E perdere per sempre i colori, la fantasia, i pensieri , la bellezza delle altre mille e mille civiltà che hanno realizzato la ricchezza dell'Umanità.

Archivio blog