"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Obama: Il dio distruttore dell'America?

... e del mondo?

Su Newsweek del 22 novembre 2010:
Obama è rappresentato da Shiva Nataraja, il "dio della distruzione"! Obama  mentre esegue la "danza della morte" con un "background" di luce solare sullo sfondo; 6 braccia, come se fosse tre persone in una, una trinità insomma!
Nelle sue mani sinistre: una casa (casa reale?), una colomba (lo Spirito Santo?) e un orologio (il tempo?). Nelle mani destre: denaro, elicottero militare e la Terra! Si noti che l'elicottero (la guerra) è in contrasto con la colomba della pace. La Terra e il tempo sono associati. La casa con i soldi (un messagiio? Noi possediamo tutte le vostre risorse?).
Troviamo questa stessa rappresentazione del dio Shiva a Ginevra, dove la "Convenzione di Ginevra" è stata firmata e dove si trova il Large Hadron Collider, l'acceleratore di particelle del CERN, infatti la "danza di Shiva" ha ispirato i fisici del CERN che l'hanno associata alla "danza delle particelle subatomiche" ...
Fonte:
http://www.fritjofcapra.net/shiva.html

IL DIO DI TUTTE LE COSE E LA PIRAMIDE

Sempre sulla copertina di Newsweek, si legge a grandi lettere: Il dio di tutte le cose! Questa affermazione è tutto meno che banale! La luna di miele è finita, le orecchie del lupo fanno capolino dalla pelle dell'agnello!
Durante l'ultimo vertice sul riscaldamento globale a Cancun, che si è svolto pochi giorni fa, il segretario esecutivo della Convenzione sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite, Christiana Figueres, ha  ricordato la dea Maya "Ixchel", dea della fertilità e della la luna, nel suo discorso di apertura.
La signora Figueres ha anche fatto costruire una piramide Maya in miniatura, sul sito della conferenza, la "piramide della speranza", che rappresenta le numerose pietre che devono essere erette per rimediare alle minacce del riscaldamento globale. 
Fonte:
http://voices.washingtonpost.com/post-carbon/2010/11/cancun_talks_start_with_a_call.html

0 commenti:

Archivio blog