"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Crisi. E' greco l'uomo del futuro! Spietata ma realistica satira.

«Les Guignols de l'Info» è una famosa trasmissione francese, è una parodia satirica di notizie, attualità, politica, economia.

Lo show in onda su Canal+ dal 1988 è in best-of-settimanale (ogni domenica alle 13) dal 1992.
La satira si ispira sia al mondo politico che ai media e alle personalità di oggi, le quali sono rappresentate sotto forma di pupazzi in lattice.
Sylvester Stallone è diventato l'incarnazione del potere militare e finanziario degli Stati Uniti, sotto il nome del comandante Sylvestre, di Bob, ecc.
Spessissimo queste marionette "osano" dire forte la verità occulta e cruda dell'attualità, sfacciatamente "osano" sbatterci in faccia le tesi che vengono tacciate (a torto) di "complottismo" ma che di giorno in giorno divengono (purtroppo) sempre più patenti.
Queste marionette, attuali statue del Pasquino, sanno ....
Il video seguente è un estratto di questa trasmissione.
di Giuditta

"L'uomo del futuro ha finalmente un nome: il Greco"
 

Scienziati statunitensi cercano l'uomo del futuro.
Il greco Kostas ha un ruolo di primo piano.
Kostas viene monitorato e attira l'attenzione degli scienziati poiché:
"Spacca le pietre senza lamentarsi! Non reagisce ai drastici tagli dello stipendio e della pensione!"

"Perché?" 
"Semplice! Noi (americani) abbiamo una crisi e lui (Kostas) deve rimborsare un sacco di soldi".  
Per gli scienziati Kostas merita il  titolo di uomo del futuro.
Poichè l'esperimento è stato un successo in Grecia, i Sylvestre sono pronti a moltiplicare l'esperienza a livello internazionale.

0 commenti:

Archivio blog