"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Sulla Costa Concordia la fine dell'Europa, e il film di Godard.

Povera Europa!


17 janvier 2012

Godard a filmé la fin de l'Europe sur le «Costa Concordia»


«Pauvre Europe. Non pas purifiée mais corrompue par la souffrance»
"Povera europa. Non purificata ma corrotta dalla sofferenza", si lamenta una giovane donna sul ponte di una nave da crociera.
Nel film "Socialisme", uscito nel 2010, Jean-Luc Godard siinterrogava sul futuro, riflette sul passato e e indaga sulla decadenza dell'Europa. Trama a parte, alcune delle scene si svolgono sulla Costa Concordia (ma guarda un po'!!!!), mentre fila verso la notte oscura, la fine del mondo, come ha scritto nel 2010 il Guardian. 

Nel frattempo, i passeggeri vagano sui ponti e corridoi, fingendo di divertirsi. "Cose, oro, bastardi". 
Europe malheureuse, de haine de l’argent qui
“a été inventé pour que les hommes se parlent sans se regarder dans les yeux”, et du désespoir qui sédimente à constater qu’"aujourd’hui, les salauds sont sincères”. - Godard
Europa infelice, di odio del denaro che "é stato "inventato per fare in modo che gli uomini si parlino senza guardarsi negli occhi", e della disperazione che s'accumula  nel constatare che "al giorno d'oggi, i furfanti sono sinceri".

Al giorno d'oggi, i furfanti sono sinceri

Sul Concordia, Godard disait avoir fait son dernier film, et puis finalement non, parlait d’Europe malheureuse, de haine de l’argent qui “a été inventé pour que les hommes se parlent sans se regarder dans les yeux”, et du désespoir qui sédimente à constater qu’”aujourd’hui, les salauds sont sincères”.

Film Socialisme è il racconto dell’Europa e del Mediterraneo. Dell’oro spagnolo in viaggio verso l’Unione Sovietica che non giunge a destinazione, della Palestina che diventa segno del cinema, di un Europa che Godard vorrebbe rivedere felice perchè questo è il tempo in cui i “furfanti sono sinceri”.
http://temi.repubblica.it/micromega-online/il-film-della-settimana-film-socialisme-di-jean-luc-godard/

I tredici ponti-nazioni della Concordia-Europa:

1 commenti:

barbaranotav ha detto...

Ciao Giuditta,

molto interessante...inoltre anche il titolo è significativo, quello che sta affossando l'Europa sono anche i piani di austerità volti allo smantellamento dello stato sociale.

Grazie per l'info
Barbara

Archivio blog