"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Tutti gli uomini di Goldman Sachs + 1

QUANTO C’E’ DA SAPERE SULLA CRISI MONDIALE; MARIO MONTI, MARIO DRAGHI, GIANNI LETTA, LUCAS PAPADEMOS TUTTI UOMINI DI GOLDAMAN SACHS SONO LA SOLUZIONE O LA CAUSA DELLA CRISI?
L'ultimo in ordine di tempo:

Un uomo della GOLDMAN SACHS dirigera' la Banca d'Inghilterra?  
Un altro!
"Mark Carney, the governor of Canada's central bank, has been informally approached as a potential candidate to replace Sir Mervyn King as head of the Bank of England in June next year"
"Mark Carney, il governatore della banca centrale del Canada, è-stato informalmente contattato come otenziale candidato per sostituire Sir Mervyn King come capo della Banca d'Inghilterra nel giugno del prossimo anno", leggere FT qui.

Un canadese a capo della BE? Sì, lodimenichiamo troppo spesso, i canadesi sono soggetti della Regina d'Inghilterra ... In piu' Carney ha studiato a Oxford e ha cominciato a lavorare alla Goldman Sachs di Londra ... (info di Pierre Jovanovic)
Che cosa hanno in comune Mario Draghi, Mario Monti e Lucas Papademos? Il nuovo presidente della Banca Centrale Europea, il presidente designato del Consiglio italiano e il nuovo Primo Ministro greco appartengono a livelli diversi del “governo Sachs” europeo. La banca di affari americana ha tessuto in Europa una rete di influenza che si è sedimentata da molto tempo grazie a una stretta tessitura, sconosciuta al grande pubblico. 
Per avere una collaborazione completa, ci vuole una gerarchia. Il primo della lista è sicuramente a Mario Draghi, vicepresidente di Goldman Sachs per l’Europa tra il 2002 e il 2005, diventato associato, venne incaricato delle “imprese e dei paesi sovrani.” A questo titolo, una delle sue missioni fu quella di vendere i prodotti finanziari “swap”, consentendo di dissimulare parte del debito sovrano che permise di truccare i conti greci.

1 commenti:

numero sei ha detto...

complimenti bellissimi post la questione di Goldman Sachs secondo me deve essere approfondita e conosciuta perche' buona parte delle persone ignorano il colpo di stato della G's

Archivio blog