"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Il Prigioniero: Homeland Security e il business del Terrore

Questa signori e' una esclusiva del sito del prigioniero tale informazioni non le troverete su nessun sito quindi per adesso l'unica fonte sono proprio io. Girovagando trovo un interessante sito chiamato route1, un sito che vende chiavette criptate (e menate varie) ma scopro che tra i clienti c'e' anche la famosa DHS il dipartimento della sicurezza della homeland security, girovagando scopro cose abbastanza interessanti. la prima cosa che scopro e che tale gruppo ha partecipato quest'anno una convention la AFCEA. Ora guardando la manifestazione http://www.afcea.org/events/homeland/12/home.asp piu' che un dipartimento che gestisce la sicurezza antiterrorismo sembra un gruppo di affaristi dato che fanno conventions e fanno planning di gestione di contratti. Innazitutto noterete sul sito nomi noti di aziende che fanno da partnership il che ci chiediamo cosa cavolo c'entrano con la sicurezza antiterroristica americana? Forse uno come me in malafede penserebbe che questi partner stanno li' per fare bussiness. Gia' il pericolo del terrorismo e' un affare e da quello che leggo sul sito nemmeno tanto piccolo! La cosa che al prigioniero salta all'occhio e' la seguente:
 

Leggere l'articolo completo qui:

Homeland Security e il business del Terrore

0 commenti:

Archivio blog