"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Vaccino antimeningococcico (Menveo) vietata la distribuzione


LIVORNO - Con l’arrivo della primavera arriva anche l’inevitabile  corsa al vaccino. Peccato che non tutti vadano bene visto che, notizia dell’ultim’ora, è stato vietato l’uso di quello antimeningococcico: Menveo (per intederci è quello che tutti i viaggiatori sono obbligati a fare per i loro viaggi in paesi a rischio di contagio di malattie infettive o quello che si dà agli adolescenti). Con effetto immediato è stata vietata la distribuzione di tutti i lotti in attesa delle verifiche del caso.
Il motivo del provvedimento sembra ricondursi ad alcuni effetti collaterali dannosi che sono tutt’ora in fase di studio. La domanda viene spontanea: chi l’ha già fatto? Al momento non si conosce ancora risposta per questo quesito visto che è stato solo vietato l’uso senza specificare controindicazioni per chi ne ha già usufruito. A Livorno questo vaccino era in distribuzione all’ufficio di igiene e per gli studi privati dei pediatri.
Fonti:
http://www.quilivorno.it/sanita/

Aggiornamento: 
Divieto di utilizzo lotti di Menveo polvere per soluzione iniettabile
Il provvedimento è stato disposto, a seguito della segnalazione della ditta, concernente escursione dai limiti dei controlli in process durante il processo di fermentazione.
18 APR - Si trasmette il provvedimento dell’AIFA concernente il divieto di utilizzo dei seguenti lotti del medicinale “MENVEO polvere per soluzione iniettabile”, della ditta Novartis Vaccines Srl:

M10094 scad. 02/2013;
M10105 scad. 01/2013;
M10141 scad. 02/2013;
M11039 scad. 08/2013.
http://www.ilfarmacistaonline.it/federazione/articolo.php?articolo_id=8475

2 commenti:

Anonimo ha detto...

in realtà è la casa farmaceutica che ha disposto il ritiro di alcuni lotti...

http://www.ilfarmacistaonline.it/federazione/articolo.php?articolo_id=8475

Anonimo ha detto...

http://www.quotidianosanita.it/allegati/allegato7640875.pdf

Archivio blog