"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Francia (e i 194 stati membri dell'OMS?). Il governo ha pianificato la vaccinazione "volontaria" di tutta la popolazione.

Titolo originale: French Government Plans Mass Swine Flu Vaccination Program
traduzione di Giuditta.

Una scioccante circolare descrive i piani del Governo Francese che prevede di imporre un programma di vaccinazione di massa contro l'influenza A/H1N1, questo programma sarà condotto nei centri regionali e la vaccinazione e sarà effettuata da squadre appositamente previste per questo, bypassando così completamente le strutture mediche e i medici generici.

Il ministro della Sanità francese, Roselyne Bachelot, ha detto all'Associated Press la scorsa settimana che la campagna di vaccinazione sarà "volontaria", ma ha esortato tutti i residenti francesi ad accettare l'iniezione quando il vaccino sarà pronto entro la metà ottobre. 94 milioni di dosi di vaccino, più che sufficienti a coprire una popolazione francese di 61,5 milioni di abitanti, sono stati acquistati ad un costo di 1 miliardo di euro e le prime partite sono già state ricevute.

Tuttavia, una circolare del governo firmato dal ministro della Salute Roselyne Bachelot e il ministro degli Interni Brice Hortefeux (QUI il documento in PDF), descrive una procedura sistematica per vaccinare tutta la popolazione attraverso "centri di vaccinazione" appositamente preparati e "protetti" impiantati in tutto il paese e gestiti da "squadre di vaccinazione" che si alterneranno in turni di quattro ore.

Secondo il documento, gli studenti saranno ugualmente vaccinati dalle squadre mobili di vaccinazione che si recheranno nelle scuole di tutto il paese.
I bebè a partire dei 6 mesi saranno vaccinati.
Eccezionalmente i medici e le istituzioni mediche non avranno alcun ruolo nel programma di vaccinazione, un elemento che fa apparire questo piano di più come una operazione militare, piuttosto che una campagna di salute pubblica.
Il documento afferma che l'intera popolazione sarà vaccinata, senza eccezione, in tal modo il che implica che le iniezioni saranno obbligatorie, in contraddizione con le dichiarazioni pubbliche rese dal Ministro della Salute , Roselyne Bachelot.


Un altro aspetto chiave del documento è che contiene i dettagli delle procedure da seguire per tenere traccia di chi ha preso il vaccino e chi non lo ha preso, le informazioni saranno registrate nella carta Vitale (una carta con una microchip) che tutti i residenti francesi possiedono obbligatoriamente.
I dati verranno centralizzati per identificare quei cittadini che non hanno ricevuto il vaccino.
Secondo un'analisi del materiale pubblicato sul theflucase.com:
"i dati provenienti dalle organizzazioni di assicurazione sanitaria saranno utilizzati per garantire che tutti hanno avuto la loro " iniezione di influenza suina".
La necessità di porre in atto misure per schedare ogni singolo individuo in Francia, per determinare se sono stati vaccinati o no, è enfatizzato."

Il documento del 21 agosto rilasciato dal governo francese sembra essere un piano per lanciare un omicidio di massa a
sangue freddo della popolazione francese attraverso i vaccini.
Si pensa che documenti analoghi circolano in ciascuno dei 194 Stati membri dell'OMS.
Vengono inviati ai funzionari pubblici di alto livello a cui viene dato l'ordine di preparare, supervisionare e coordinare l'attuazione del programma di vaccinazione obbligatoria nelle loro regioni e di elaborare piani adeguati entro la metà di settembre.
L'opinione pubblica dovrebbe essere "informata" del piano a fine settembre, attraverso comunicati stampa locale.

L'istituzione di centri di vaccinazione su larga scala in istallazioni "protette", ricordano i campi di concentramento nazisti.

I piani francesi elencano in dettaglio i compiti delle squadre di "vaccinazione" la disposizione dei centri di vaccinazione, l'ubicazione delle apparecchiature, quali tabelle, e il numero di vaccinazioni da effettuare in un lasso di tempo specifico a seconda delle dimensioni del centro.
Il numero di persone che si suppone debbano essere vaccinate in una sessione di quattro ore da "un equipe di vaccinazione" sarà di circa 360.

Una "postazione di vaccinazione" tipo sarà costituita da "tre agenti", un "agente responsabile" della "preparazione" dei vaccini, uno per l'amministrazione e uno per registrare coloro che sono stati vaccinati.

Il documento cita la legge francese (art. L3131-8 e l'articolo L3131-9) che obbliga il personale medico a somministrare il vaccino per decreto governativo o altrimenti essere perseguito dalla legge.


Come sappiamo il vaccino dell'influenza suina ha saltato i test e le misure di sicurezza tradizionali, e allo stesso tempo, i governi hanno fornito alle aziende farmaceutiche l'immunità penale se i vaccini dovessero causare la morte o danni.
..

In precedenza è emerso che alcuni lotti di vaccino contiene mercurio, una tossina legata alla autismo e disturbi neurologici.
Il vaccino conterrà anche l'ingrediente pericolosissimo che è lo squalene, che è stato direttamente coinvolto con i casi della sindrome della Guerra del Golfo, la Sindrome dei Balcani e molte altre malattie debilitanti.

Inoltre
di recente è stato segnalato che il governo britannico ha inviato una lettera riservata a neurologi esperti che chiede loro di essere in allerta per i casi di sindrome di Guillain-Barre (GBS), che potrebbe essere innescato da vaccino.

Insomma che il governo francese (e gli altri) ha premeditato di vaccinare la sua popolazione contro la sua volontà è una storia sconvolgente!

Vi ricordo che :

La domanda per il brevetto del vaccino A-H1N1 è stato presentato nell'agosto 2008.

Ecco il link del brevetto sul sito dell'Ufficio Brevetti e dei Marchi Depositati degli Stati Uniti, copiate la pagina prima che scompaia...

http://appft.uspto.gov/netacgi/nph-Parser?Sect1=PTO2&Sect2=HITOFF&p=1&u=%2Fnetahtml%2FPTO%2Fsearch-bool.html&r=3&f=G&l=50&co1=AND&d=PG01&s1=Kistner.IN.&OS=IN/Kistner&RS=IN/Kistner

1 commenti:

G.Paolo ha detto...

Per FORUM

Sono un collega giornalista specializzato in materia di sanita'.

Vorrei suggerire all'articolista di leggersi i miei scritti sulle VERE CAUSE delle varie "influenze", che non sono causate da virus, come propagandano gli "enti" della sanita' mondiale, i quali seguono di "dictat" dei loro sponsor: BIG PHARMA.....per far vendere, a questi ultimi, farmaci e vaccini da somministrare alla popolazione che ignora che quelle ideologie sono subdole, cioe' sono "balle" biologiche - sfruttate ai fini di business commerciale, per far soldi e propagare le malattie ai loro "sudditi" (per le alterazioni immunitarie, e non solo, che i vaccini producono) .... generando anche inutili ma efficaci "paure" alla popolazione mondiale....ed ai politici, affinche' facciano l'opportuna pubblicita' con il "terrorismo mediatico" a quei farmaci e Vaccini.
Basta con le frottole biologiche


Per le prove e dimostrazioni di cio' che ho affermato vedere:

sul sito del quale sono il webmaster: www.mednat.org/cure_natur/influenza.htm

Archivio blog