Dott. Eugenio Serravalle: "Qual'è il prezzo delle vaccinazioni?"


Convegno intitolato: "Vaccinazioni e Medicina Omeopatica: aspetti epidemiologici, eventi avversi, casi clinici a confronto, per una possibile terapia integrata", realizzato a Pisa il 31 Ottobre 2009 a cura del Dott. Ioannis Konstantos (direttore didattico dell'Accademia Internazionale di Omeopatia Classica PIERIA), dott. Gava Roberto (medico chirurgo Resp. Didattico), dott. Serravalle Eugenio (medico perdiatra) e dott. Ciappi Stefano (medico chirurgo).

Lo scopo del corso è fornire un aggiornamento sul rischio-beneficio associato alla pratica delle vaccinazioni pediatriche in modo da saper rispondere alle sempre più frequenti e indagatorie domande dei genitori e dei mass media su questa pratica terapeutica. si cercherà inoltre di insegnare a riconoscere i principali danni immunitari e tossicologici delle vaccinazioni sia in prematuri, che in neonati, che nei bambini più grandi alla luce delle più recenti scoperte di immunologia, di fisiopatologia immunitaria neonatale e di neuroimmunologia, in modo da permettere al medico frequentatore di saper evidenziare, gestire e trattare soggetti colpiti da danni presunti e/o reali da vaccini. si valuterà una eventuale e possibile integrazione con la medicina omeopatica sia a scopo preventivo che terapeutico al fine di un miglioramento e riduzione degli eventuali eventi avversi e danni presunti e/o reali da vaccinazioni. nel corso dell'esposizione si tratteranno alcuni dei casi più comuni di prevenzione in medicina omeopatica, in relazione agli stati epidemici, acuti ed infettivi, facendo riferimento anche ai successi storici della medicina omeopatica, come il trattamento delle famiglie durante epidemie di colera e tifo. inoltre vengono illustrati casi clinici e valutazioni dello stato di salute che vivono i figli di genitori che sono nati trattando la madre in gravidanza e sono seguiti solo con la medicina omeopatica. il corso si concluderà con un elenco di consigli sia per i medici che per i genitori per poter capire se, quando e come vaccinare ogni singolo bambino, specie quello portatore di alcune debolezze immunitarie e/o organiche, in modo da ridurre al minimo i rischi e sfruttare al massimo i vantaggi di ogni vaccinazione.



Commenti

Post popolari in questo blog

Semi di albicocca contro i tumori

Elenco dei prodotti israeliani da boicottare

Mio figlio ha sempre cerchi scuri sotto gli occhi, perché?

Vaccino obbligatorio? Cosa fare per neutralizzarlo.

Romina Power: "Dico no ai vaccini e vi spiego perché"

Chemtrails. Chiudono la bocca alla vera informazione