"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Iraq presenta una denuncia contro gli anglo-sassoni per inquinamento radioattivo

Titolo originale:
traduzione di Giuditta

Il ministero iracheno per i Diritti dell'Uomo avvierà un procedimento legale contro la Gran Bretagna e gli Stati Uniti per il loro uso di bombe all'uranio impoverito in Iraq, ha detto il ministero iracheno della Scienza e l'Ambiente.
Durante i primi anni dell'invasione britannica e americana in Iraq, questi due Stati hanno fatto un uso ripetuto di bombe all'uranio impoverito.
Secondo gli esperti militari in Iraq, gli Stati Uniti e il Regno Unito hanno sganciato quasi 2 000 tonnellate di bombe all'uranio impoverito nei primi anni della guerra.
Le radiazioni atomiche hanno aumentato il numero dei bambini malaformati nelle province del sud dell'Iraq.
Inoltre, i medici iracheni devono affrontare un drammatico aumento di tumori, in particolare nelle città che sono state bombardate dagli Stati Uniti e dal Regno Unito.
L'alto tasso di malformazioni neonatali e tumori dovrebbe estendersi nelle province centrali e settentrionali, a seconda dell'entità della contaminazione del suolo e delle nappe freatiche.
Il ministero domanderà una compensazione delle vittime.

1 commenti:

Alba kan. ha detto...

Scommettiamo che le indagini per il caso in questione saranno fatte dai britannici o statunitensi che non troveranno inzizi per una condanna esemplare...
;(

Archivio blog