"Finalmente ho raggiunto il MIO traguardo e risolto il segreto della mia anima: Io sono QUELLO a cui rivolgevo le preghiere, QUELLO a cui chiedevo aiuto. Sono QUELLO che ho cercato. Sono la stessa vetta della MIA montagna. Guardo la creazione come una pagina del MIO stesso libro. Sono infatti l'UNICO che produce i molti, della stessa sostanza che prendo da ME.
Poiché TUTTO è ME, non vi sono due, la creazione è ME STESSO, dappertutto. Quello che concedo a ME stesso, lo prendo da ME stesso e lo do a ME stesso, l'UNICO, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i MIEI desideri, che sgorgano da ME.
Sono infatti il conoscitore, il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in UNO è quello che sono e l'inferno è solo un argine che ho messo al MIO stesso fiume, allorché sognavo durante un incubo. Sognai che non ero il SOLO unico e così IO stesso iniziai il dubbio, che fece il suo corso, finché non mi svegliai. Trovai così che IO avevo scherzato con ME stesso.
Ora che sono sveglio, riprendo di sicuro il MIO trono e governo il MIO regno che è ME stesso, il signore per l'eternità."

Vaticano e i Gesuiti battezzano il nuovo telescopio LUCIFER.


INCROYABLE: LE VATICAN DE PLUS EN PLUS FORT !!! 
di Pirre Jovanovic
traduzione di Giuditta

Il Vaticano spende ogni anno decine di milioni di euro in un osservatorio in Arizona. Strano, non hanno dichiarato Bertone e Ratzinger che il segreto di Fatima non ha nessun rapporto con il cielo e il futuro?
Un terzo telescopio è stato messo in servizio ultimamente. I gesuiti che lo gestiscono lo hanno battezzato ... Lucifer[1]!!???
Stando alle loro affermazioni il nome LUCIFER è stata una scelta obbligata poiché si tratta dell’acronimo di "Large Binocular Telescope Near-ifrared Utility with Camera and Integral Field Unit for Extragalactic Research".
Insomma si devono essere scervellati a lungo per farci ingoiare la pillola dell'acronimo! 

University of Arizona, Vatican and Jesuits Name New Telescope ‘Lucifer’

"[...] C'è stata una grande speculazione, fra i critici del Vaticano, perché in primo luogo, all'Ordine dei Gesuiti è stato permesso di costruire un enorme osservatorio stellare sul monte Graham in Arizona –  su una terra sacra indiana - in collaborazione con l'Università statale dell'Arizona. Con la denominazione di Lucifero, i critici sostengono il Vaticano ha mostrato il suo vero volto, con Dio e Gesù come discepoli per il loro vero maestro - Lucifer. [...]"


Qui di seguito una precisazione di Marco Pizzuti:

Chi conosce la storia ufficiale degli Illuminati [2] si ricorderà certamente che il luciferiano Adam Weishaupt proveniva proprio dall’ordine gesuita [3] e che di conseguenza l’utilizzo del nome di Lucifer è da considerarsi quantomeno inopportuno. Un episodio davvero curioso considerando il fatto che i gesuiti per evitare le legittime e prevedibili critiche su una simile scelta avrebbero potuto ribattezzare il loro telescopio con qualsiasi altro nome…  
 
Riferimenti:
1) http://www.arcticbeacon.com/greg/?p=1602
2) http://it.wikipedia.org/wiki/Illuminati
3) http://it.wikipedia.org/wiki/Adam_Weishaupt

0 commenti:

Archivio blog